Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog
15 marzo 2013 5 15 /03 /marzo /2013 15:07

Sono molte le persone che hanno il problema dei chili di troppo e spesso per dimagrire ricorrono a diete estreme pericolosissime per la salute, in questo articolo forniamo qualche piccolo consiglio per mantenersi in forma.

 -Se avete bisogno di perdere parecchi chili, non affidatevi MAI a diete fai da te,  non privatevi mai totalmente di alcuni principi nutritivi (carboidrati, proteine,ecc..) e non fate mai digiuni, rischiate di incorrere in gravi carenze alimentari estremamente dannose per la salute; per avere una guida sicura rivolgetevi ad uno specialista che saprà consigliarvi i trattamenti e le diete più adatte al vostro caso specifico.
 
-Oltre ad avere tante straordinarie proprietà il tè aiuta a bruciare grassi, quindi bevetelo!

-Saltare la colazione non è mai una buona abitudine, infatti è proprio nel momento della colazione che si attivano alcuni enzimi in grado di smaltire i grassi e gli zuccheri.

-Mangiate con calma, masticate accuratamente e non abbiate fretta di finire.
Tenete il televisore spento e cercate di avere degli orari fissi per ciascun pasto.

-Per gli spuntini (massimo due al giorno) prediligete la frutta fresca.   

-Iscrivetevi in palestra, le attività aerobiche sono le più efficaci per perdere peso, fatevi consigliare da uno specialista lo sport più adatto alle vostre esigenze.

Repost 0
Published by winry - in salute
scrivi un commento
15 ottobre 2011 6 15 /10 /ottobre /2011 21:09

Sono irritanti, antiestetici e a volte anche dolorosi, i brufoli sono la tortura quotidiana di molte persone e spesso si ignorano i motivi della loro comparsa.

Cosa sono i brufoli
I brufoli sono uno dei disturbi più diffusi tra la popolazione e solitamente sono gli adolescenti ad esserne maggiormente colpiti, ma non è sempre così.
Un brufolo si forma quando i pori della pelle vengono ostruiti dal sebo, una sostanza grassa prodotta naturalmente dalle ghiandole sebacee.
Il sebo serve per proteggere la pelle dagli agenti esterni ed è composto da squalene, trigliceridi, acidi grassi liberi e colesterolo esterificato.
Quando il sebo viene prodotto in maniera eccessiva ( in caso di squilibri ormonali) si accumula nei pori della pelle ostruendoli, si forma così un tappo che dà origine al brufolo.
Le cause della comparsa di un brufolo sono molteplici da squilibri ormonali fino a banali irritazioni causate dal toccarsi il viso con le mani sporche di sostanze irritanti, è ormai provato che anche lo stress è un altro fattore scatenante.
Quando un brufolo sta per fare la sua comparsa sulla pelle si nota subito una macchiolina rossa che spesso può far anche male; in seguito il brufolo cresce sempre di più, e se si infetta si riempie di pus.
Le zone più colpite da questo fastidioso disturbo sono il viso e la schiena.



I rimedi naturali contro i brufoli

Possiamo alleviare e contrastare l'acne con metodi naturali ed è qui che ci vengono in aiuto gli antichi rimedi della nonna, sono tanti e davvero efficaci, elenchiamo qui sotto alcuni.
Succo di limone: applicate del succo di limone sul brufolo ed esso ridurrà le sue dimensioni.
Aglio: Un' altro rimedio molto efficace è sicuramente l' aglio, antibatterico per eccellenza, dovete strofinarlo sulle aree più critiche della vostra pelle e vedrete che risultati!
Ma non è finita qui la lista dei metodi anti brufoli è ancora lunga: il cetriolo, noto per la sua efficacia contro brufoli e punti neri, va applicato sul viso per 15-25 minuti Coriandolo e curcuma: miscelate la polvere di curcuma con succo di coriandolo, e dopo un accurato lavaggio del viso applicate la miscela.
Scorze d' arancia: pestate le scorze d' arancia, miscelatele con acqua e applicate sul brufolo.
Dentifricio: Il dentifricio è un ottimo alleato contro l'acne, applicatene una piccola quantità prima di andare a dormire su tutte le zone colpite del vostro viso.
Pomodori: Schiacciate un pomodoro, applicate la polpa sul viso e lasciate agire per circa un' ora.
Miele e mela: schiacciare una mela fino ad ottenere un composto cremoso, poi aggiungere un poco per volta tre cucchiai di miele amalgamando il tutto, applicate sulle aree colpite e lasciate agire per venti minuti. Risciacquate con abbondante acqua calda.

Consigli per la prevenzione e la cura dei brufoli
- Bere 9/10 bicchieri d' acqua al giorno è d' aiuto contro l' acne
-Non tentate di schiacciare il brufolo appena vi accorgete che sta nascendo
-Non siate pigri dedicate più tempo alla pulizia del vostro viso prediligendo prodotti ipoallergenici
-Evitare di toccare il brufolo con le mani potreste infettarlo

-Un consiglio per i maschietti: prestate attenzione quando vi radete la barba, le irritazioni possono favorire l' insorgenza dei brufoli.

Repost 0
Published by winry - in salute
scrivi un commento